Andropausa anziani, disturbi ed esami da fare

" L'andropausa negli anziani si fa sentire maggiormente intorno alla terza età, portando una serie di disturbi specifici. Ne parliamo assieme nel nostro approfondimento di oggi. "

Data: 28/9/18 | Vista: 113

Andropausa anziani, disturbi ed esami da fare

Andropausa anziani, la menopausa al maschile

Non esiste solo la menopausa femminile, ma anche quella maschile, più correttamente chiamata andropausa o climaterio maschile. Si tratta di un fenomeno normale, che accade a qualunque uomo a causa della diminuzione progressiva della produzione dell'ormone del testosterone. Naturalmente, ciò comporta dei cambiamenti nel soggetto, sia di tipo fisico, che psicologico. 

Ne parleremo più approfonditamente nei prossimi paragrafi, ma intanto ti ricordiamo che la nostra casa di riposo offre assistenza per persone anziane all'interno di un contesto tranquillo e piacevole. Vieni a scoprire le camere e gli spazi comuni facendo un tour virtuale, oppure contattaci per maggiori info: siamo a tua disposizione! 

Climaterio maschile, come cambiano il corpo e la mente con l'andropausa

Sebbene l'andropausa comporti dei disturbi e dei cambiamenti nell'uomo, questi sono molto più graduali rispetto alla menopausa femminile, tant'è che i primi reali problemi possono cominciare ad essere realmente tali a partire dalla mezza età, per poi rendersi più evidenti nella terza età. Prettamente si parla di disfunzioni legate alla sfera sessuale, come il calo del desiderio, ma fra i disturbi dell'andropausa troviamo anche stanchezza e/o sonnolenza immotivate; aumento del peso pur senza variazioni sostanziali alla dieta, con la maggior parte dell'adipe concentrato nella parte addominale; perdita dei capelli; minor forza muscolare; cambio e/o calo dell'umore. 

Tali condizioni non devono però essere considerate come una patologia, poiché con la giusta prevenzione per l'andropausa ed una eventuale terapia, farmacologica o psicologica che sia, questa fase della vita può essere affrontata in maniera del tutto brillante. 

Gli esami da fare in andropausa

Non esistono dei rimedi per l'andropausa maschile, più che altro si tratta di accortezze da adottare onde evitare lo scatenarsi di specifiche patologie legate proprio al climaterio maschile. Infatti, è bene tenere sotto controllo il proprio peso corporeo e dedicarsi ad un'attività fisica quotidiana, in quanto l'obesità può essere causa di malattie cardiovascolari e dell'insorgenza del diabete: specie chi ha una predisposizione familiare per tali patologie, è bene che esegua periodici e mirati esami in andropausa per tenere sotto controllo la situazione. 

Stesso discorso vale per l'ereditarietà alla depressione oppure nel caso si sia vissuto una situazione pregressa di depressione. L'aspetto psicologico in andropausa non va mai sottovalutato e l'idea di avere una terapia di supporto può essere utile in molteplici casi. 

Cerchi assistenza per una persona anziana? Contattaci, ti risponderemo in pochissimo tempo! 


Richiedi Informazioni

"Andropausa anziani, disturbi ed esami da fare "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?