Artrosi negli anziani e negli adulti

" L'artrosi è una patologia molto diffusa sia fra gli anziani, che fra gli adulti. Le cause sono diverse, così come i modi per prevenire l'artrosi. Scopri di più nel nostro approfondimento. "

Data: 26/11/17 | Vista: 512

Artrosi negli anziani e negli adulti

Artrosi negli anziani e negli adulti

L'artrosi è una patologia abbastanza comune, che solitamente coinvolge soggetti di diverse età, ma in genere a partire dai 40/45 per gli uomini e da 55/60 anni per le donne. Purtroppo negli anziani l'artrosi è quasi sempre una costante con la quale bisogna combattere ogni giorno, e spesso gli interventi chirurgici risolutivi, poiché invasivi, sono sconsigliati o comunque pericolosi. 

Scopriamo di più sull'artrosi, ma se cerchi assistenza per i tuoi anziani non indugiare oltre: contattaci subito attraverso il nostro sito. 

Artrosi anziani, cos'è e come riconoscerla

L'artrosi è una malattia cronica degenerativa a carico delle articolazioni, ovvero caratterizzata da un'usura articolare della cartilagine, una sorta di membrana ubicata lì dove c'è la congiunzione ossea. La cartilagine permette alle ossa di scorrere facilmente l'una contro l'altra durante i vari movimenti, in modo tale che non sfreghino fra loro. Quando la cartilagine è consumata o assente, le ossa durante i movimenti strofinano fra loro e provocano dolore e infiammazione alla zona interessata.

Negli anziani l'artrosi è molto comune, solitamente a carico di ginocchia, anche, cervicale e polsi. La si riconosce facilmente a causa del dolore cronico che provoca, ma è con un esame radiologico che si evidenziano appieno eventuali deformazioni causate dall'artrosi. 

Decorso ed evoluzione dell'artrosi

Le lesioni ossee causate dall'artrosi sono irreversibili e il decorso, così come l'evoluzione, può essere vario a seconda dell'articolazione colpita, dell'uso della stessa e dalla possibilità o meno di eliminare la causa. Il dolore è, in genere, intermittente, caratterizzato da fasi di recrudescenza e fasi di benessere. In alcuni casi la sofferenza può diminuire col progredire dell'artrosi, lasciando però delle deformazioni permanenti. 

Terapia a prevenzione per l'artrosi dell'anziano

A seconda della gravità dell'artrosi e dell'età dell'anziano, questa patologia può essere curata in vari modi. L'uso di antidolorifici e antinfiammatori è contemplato solo dietro avallo medico. Molto interessante e poco invasiva per gli anziani con artrosi è la terapia del calore, che dà sollievo immediato e placa gli spasmi. In alcuni casi, l'unica soluzione è un intervento chirurgico, che però non è consigliato a tutti gli anziani.

La prevenzione dell'artrosi nell'anziano si basa sul controllo dei fattori di rischio: problemi di soprappeso del soggetto, devono essere risolti, così come abitudini e posizioni che vanno ad incidere sull'articolazione danneggiata. 

Cerchi una casa di riposo? Necessiti di assistenza per un anziano? Contattaci: ti risponderemo in brevissimo tempo!

Richiedi Informazioni

"Artrosi negli anziani e negli adulti "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?