Badante di condominio, assistenza domiciliare per anziani

" La badante di condominio è una nuova figura professionale nata con l'idea di creare una forma di assistenza domiciliare per anziani. Ma chi è e cosa fa la badante di condominio? "

Data: 29/3/18 | Vista: 532

Badante di condominio, assistenza domiciliare per anziani

Badante di condominio, dividere l'assistenza fra vicini

Nata solo qualche anno fa e ancora in fase di sperimentazione, la badante di condominio è perfetta per quelle realtà comunitarie allorché nello stesso edificio o parco vivono più anziani che necessitano di assistenza minima quotidiana. Tale figura professionale è ormai prevista dai vari regolamenti condominiali e/o comunali e, a seconda dei casi, si palesa come un servizio privato o diretto dall'amministrazione comunale.

Prima di procedere e approfondire l'argomento circa la badante di condominio, perché non fai un tour virtuale della nostra casa di riposo? Siamo a pochi chilometri da Roma Nord e da Viterbo: contattaci per saperne di più! 

Chi è la badante di condominio?

La badante di condominio figura fra i dipendenti del fabbricato di residenza e, a seconda dei casi, può essere pagata o dai diretti interessati, mediante cassa condivisa; oppure dal Comune di appartenenza. Tale definizione di contratto non è ancora univoca, in quanto il profilo della badante di condominio è ancora in fase sperimentale in diverse regioni e città d'Italia. 

Questa professione nasce a seguito del Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria del 2015, allorché sono state proposte diverse idee circa un modello di micro welfare leggero e “fai da te”, capace di agire in maniera capillare e far fronte alla sempre più ampia crescita della popolazione over 60. 

Cosa fa la badante di condominio

Tale figura nasce per aiutare nel quotidiano gli anziani che non hanno grosse difficoltà motorie e/o di salute, ma che in ogni caso necessitano di una mano per alcune commissioni e per le pulizie di casa più faticose. La badante di condominio ha così affidato un numero fisso di anziani ai quali provvedere in ore e giorni specifici della settimana, anche in funzione di supporto al nucleo familiare dell'anziano che lavora. 

La badante di condominio compie le normali faccende relative al suo ruolo, dalle pulizie alle commissioni fuori casa, ma sempre rispettando i tempi previsti dall'accordo di lavoro. 

Micro welfare a domicilio

Com'è facile pensare, i costi di una badante di condominio sono decisamente inferiori rispetto a quelli di una badante esclusiva, anche se – a conti fatti – parliamo di due figure professionali con incarichi molto diversi fra loro. Infatti, la badante di condominio funge a sostegno degli anziani che hanno difficoltà minime, rendendo più semplice la loro vita, ma anche quella dei familiari, spesso fuori casa gran parte della giornata per lavoro. 

Naturalmente, la badante di condominio non si occupa di assistenza sanitaria, cosa che sono una struttura specializzata può offrire. La nostra casa di riposo Villa Max offre ai propri ospiti assistenza infermieristica 24 ore su 24: contattaci per saperne di più!

Richiedi Informazioni

"Badante di condominio, assistenza domiciliare per anziani "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?