Cadute degli anziani, consigli per prevenirle in bagno

" Il bagno è una delle stanze che sono più a rischio di cadute degli anziani. Con qualche piccolo accorgimento, però, è possibile ridurre tale rischio. Scopri di più sul sito! "

Data: 19/9/17 | Vista: 548

Cadute degli anziani, consigli per prevenirle in bagno

Cadute degli anziani, consigli per ristrutturare il bagno

Le strade da percorrere per ridurre il rischio di cadute degli anziani in casa sono numerose ma la prima in assoluto non può che essere la messa in sicurezza del bagno. L’interno delle abitazioni, infatti, può essere potenzialmente pericoloso come un parcheggio ghiacciato o un marciapiede irregolare. La maggior parte degli incidenti che portano gli anziani a ricorrere al Pronto Soccorso infatti sono le cadute accidentali in casa.

Sei alla ricerca di una struttura di assistenza per un anziano? Villa Max è a tua disposizione! Contattaci ora: ti risponderemo in pochissimo tempo.

Considerazioni in merito alle cadute degli anziani in bagno

Stando al report che i Centers for Disease Control and Prevention hanno reso disponibile nel 2011 le cadute degli anziani in bagno si verificano spesso nei pressi della vasca da bagno o al suo interno, così come nella doccia o nei pressi del wc. Il report ha scoperto, inoltre, che gli anziani sono più suscettibili alle cadute anche al momento di entrare o uscire dal bagno.

La presenza di piastrelle scivolose, infatti, rendono questo ambiente pericoloso per chiunque. Gli anziani a causa delle condizioni fisiche precarie hanno un rischio di cadere ancora superiore.

Se ci si sofferma a riflettere gli anziani hanno un rischio aumentato di caduta nei pressi del wc perché hanno maggiori probabilità di avere problemi ai piedi oppure perché hanno difficoltà a mantenersi in equilibrio quando si sollevano o si siedono. L’assunzione di determinati farmaci, inoltre, può causare abbassamenti di pressione e vertigini. Talvolta la cadute possono essere il frutto di dolori cronici avvertiti dagli anziani o di perdita della forza muscolare. Fortunatamente, però, con i giusti accorgimenti il rischio di cadute degli anziani in bagno può essere notevolmente abbassato.

Suggerimenti per ridurre il rischio di cadute degli anziani in bagno

Ristrutturare il bagno per renderlo a misura di anziano non richiede grandi opere. Di seguito alcune delle modifiche che risultano più utili al fine di ridurre il rischio di cadute:

  • Installare delle barre di sostegno dentro e fuori la doccia, la vasca e il wc in modo da mettere in sicurezza le aree a maggior rischio di cadute. Le barre, in particolare, devono essere installate in modo da consentire alla mano di scivolare verso il basso soprattutto quando il pavimento è bagnato. L’ideale è installarle in verticale o in diagonale.

  • Utilizza una panca per vasca da bagno per rendere più semplice l’ingresso e l’uscita dalla vasca. Questo ausilio si appoggia ai lati della vasca e permette agli anziani di sedersi su di esso e scivolare all’interno della vasca senza dover stare in equilibrio nel tentativo di entrare o uscire.

  • Scegli una doccia walk-in in alternativa alla vasca da bagno perché evita di stare in equilibrio nel tentativo di scavalcarla. Se l’anziano di cui ti prendi cura non riesce a stare in equilibrio in piedi inserisci all’interno della doccia una sedia con fondo antiscivolamento.

  • I tappetini in gomma sono ottimi sia all’interno delle docce e delle vasche da bagno, sia all’esterno. Possono essere utilizzati anche vicino il wc.


Hai bisogno di assistenza per una persona anziana? Non esitare: contattaci adesso! Ti risponderemo in pochissimo tempo!

Richiedi Informazioni

"Cadute degli anziani, consigli per prevenirle in bagno "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?