Casa di cura Roma, le caratteristiche principali

" Hai bisogno di assistenza per un anziano? Scopri sul sito le principali caratteristiche della casa di cura e dei servizi messi a disposizione! "

Data: 9/8/17 | Vista: 487

Casa di cura Roma, le caratteristiche principali

La casa di cura, una struttura per anziani gravemente malati

Le strutture che si dedicano all’assistenza degli anziani sono numerose e diverse tra loro così come i servizi che di volta in volta mettono a disposizione. Questo perché le esigenze di assistenza che può avere una persona anziana sono diverse: c’è chi semplicemente ha bisogno di trascorrere più tempo in compagnia, chi deve essere assistito nelle sue pratiche quotidiane e chi ha bisogno, invece, di assistenza continua.

Le case di cura hanno finalità diverse dalle case di riposo: hanno un carattere più spiccatamente medico. Sono, in altre parole, le classiche cliniche private para-ospedaliere all’interno del quale vengono curati gli anziani affetti da gravi patologie.

Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli sulle case di cura e se hai bisogno di assistenza per un anziano parzialmente autosufficiente, contattaci adesso: ti risponderemo in pochissimo tempo!

Quando può essere utile una casa di cura per anziani?

Solitamente ci si rivolge alle case di cura in tutti quei casi in cui gli anziani sono affetti da patologie che richiedono cure e assistenza medica. Quando le condizioni di salute della persona anziana non sono stabili e hanno bisogno di essere monitorate quotidianamente la casa di cura è la struttura di assistenza più adatta. L’unica struttura che riesce a fornire un’assistenza maggiore è l’ospedale.

Spesso gli anziani che vi sono ricoverati lo fanno dopo aver trascorso un periodo in ospedale: dopo aver subito interventi, per esempio. Quando al momento delle dimissioni dall’ospedale l’anziano ha comunque bisogno di avere un’assistenza medica di alto livello la risorsa più indicata sono le case di cura.

Il personale di cui dispongono queste strutture sono principalmente medici, infermieri e operatori socio-sanitari; il loro obiettivo è il monitoraggio dello stato di salute dei pazienti e il ripristino di una condizione di salute per quanto possibile stabile.

Case di cura private o convenzionate

Al pari delle case di riposo o delle altre strutture di assistenza, le case di cura possono essere principalmente di due categorie: private o convenzionate. Nel primo caso si tratta di strutture mediche in cui tutte le spese mediche sono a carico dei pazienti; nel secondo caso buona parte delle prestazioni erogate sono coperte dal Servizio Sanitario nazionale.

Anche dal punto dei servizi messi a disposizione le case di cura si differenziano moltissimo tra di loro. Esistono, per esempio, strutture specializzate verso il trattamento di determinate patologie piuttosto che altre proprio per poter rispondere in modo più efficiente alle diverse esigenze di assistenza. In buona parte dei casi, tuttavia, si trovano abbastanza facilmente anche strutture polivalenti in grado di mettere a disposizione assistenza e cure a pazienti con patologie diverse.

L’assistenza che si riceve nelle case di riposo, invece, non è di carattere spiccatamente medico. La casa di riposo Villa Max, per esempio, mette a disposizione principalmente assistenza infermieristica 24 ore al giorno.

Hai bisogno di assistenza per una persona cara anziana? Per maggiori informazioni, scopri i nostri servizi oppure contattaci adesso: ti risponderemo in poco tempo!

Richiedi Informazioni

"Casa di cura Roma, le caratteristiche principali "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?